#DiversiEInsieme dai voce alle idee

Valorizziamo la Diversità di Genere. La nostra società si è sempre basata su una stereotipizzazione delle identità sessuali, associando ai due generi tradizionalmente riconosciuti, femmina e maschio, ruoli precostituiti e peculiarità culturalmente condivise. Dall’altro lato, la lotta per la parità dei sessi ha tentato di annullare le differenze tra uomo e donna omologando queste due figure al fine di rivendicare nuovi diritti e contrastare le radicate discriminazioni sociali e culturali. Oggi, in un mondo in cui la definizione di genere si declina in molteplici realtà che superano la semplice classificazione “biologica”, diventa fondamentale avviare una nuova rivoluzione culturale in grado di riconoscere la diversità come un valore, come un’opportunità per arricchire noi stessi e gli altri e crescere nel rispetto reciproco. Ognuno di noi è diverso e speciale e dovrebbe avere il diritto di esprimere e condividere la propria unicità in un contesto sociale capace di difendere, sostenere ed integrare anzichè annullare l’individualità in ruoli stereotipati. Riconoscere le differenze è il presupposto per cambiarne il significato sociale: Uguaglianza non significa omologazione ma valorizzazione della diversità. 

Anche per questa nuova voce, AIED (Associazione Italiana per l’Educazione Demografica)  di Roma e Cocoon Projects hanno nominato testimonial di #DIVERSIEINSIEME, Antonia Monopoli responsabile Sportello Trans ALA Milano Onlus dando “voce ai giovani e alla gara di idee”.
Per saperne di più e partecipare attivamente alla “voce#DiversiEInsieme
– Comunicato Stampa #DiversieInsieme