Seconde Generazioni LGBT: una ricerca – azione

Giovedì 5 novembre 2015 ore 18.30
Casa dei Diritti, via E. De Amicis 10, Milano

 Seconde Generazioni LGBT
Una ricerca-azione con giovani lesbiche, gay, bisessuali
e transgender figli/e di stranieri a Milano

 Programma:
Saluti iniziali
Casa dei Diritti, ALA Milano Onlus, ArciLesbica Zami,
Rete G2Seconde Generazioni, Associazione Radicale Certi Diritti

 Presentazione del progetto e dei risultati
Dall’ideazione alla realizzazione, il percorso dei focus group e degli incontri
informali, principali temi e questioni emerse, possibili sviluppi futuri

 Interventi di
Massimo Modesti, Pedagogista Antropologo
Helen Ibry, Antropologa e attivista ArciLesbica
Medhin Paolos, Attivista Rete G2 – Seconde Generazioni, fotografa e documentarista
Antonia Monopoli, Responsabile dello Sportello Trans ALA Milano Onlus

 Testimonianze di alcune/i partecipanti al progetto
Dialogo con il pubblico

 Sono invitate associazioni e gruppi lgbt e di migranti, referenti istituzionali,
enti 
di ricerca e cittadine/i interessate/i

Per informazioni e interviste:
Massimo Modesti mail: info@massimomodesti.it cel.: 3484712072
Helen Ibry mail: helen.ibry@gmail.com cel.: 3284097115
Qui di seguito puoi scaricare:
Comunicato Stampa
Programma Evento  

Il tuo tabù è la mia famiglia – Zona 2

ALA Milano Onlus in partnership con Ufficio Casa dei Diritti del Comune di Milano e in collaborazione con il Consiglio di Zona 2 presentano la mostra fotografica curata da Valeria Abis denominata “Il tuo tabù è la mia famiglia”: Molte persone transessuali hanno un lavoro, un famiglia e degli amici … esattamente come tutti noi.  Il 4 novembre 2015  alle ore 18.30 presso la Biblioteca Crescenzago – Via Don Orione 19, Milano, si svolgerà l’inaugurazione con dibattito a seguire. La mostra sarà allestita dal 4 al 30 di novembre. Alle ore 19.30 si svolgerà un aperitivo con chiacchiera.  

Interverranno:

  • Alessandra Gatti –  Presidente della Commissione Pari Opportunità Politiche Femminili e di Genere del Consiglio di Zona 2
  • Miriam Pasqui – Responsabile Ufficio Casa dei Diritti del Comune di Milano
  • Vincenzo Cristiano – Presidente Ass. ALA Milano Onlus
  • Antonia Monopoli – Responsabile Sportello Trans – ALA Milano Onlus
  • Monica Ferrari  – Counselour Unità Operativa “Via del Campo” – ALA Milano Onlus 
  • …alcune/i delle/dei protagonisti con le loro storie.  

Locandina scaricabile:Il tuo tabù è la mia famiglia
La mostra potrà essere visitabile con i seguenti giorni e orari: lun – ven 9 – 19.15 / mer 14 – 19.15 / sab 9 – 18.45. (lun – ven – sala lettura fino alle 23) raggiungibile con mezzi pubblici: MM2 Cimiano – Bus 44 – 51 – 53 – 56. Accessibile ai disabili.

Il tuo tabù è la mia famiglia – Zona 4

ALA Milano Onlus in partnership con Ufficio Casa dei Diritti del Comune di Milano e in collaborazione con il Consiglio di Zona 4 presentano la mostra fotografica realizzata da Valeria Abis denominata: “Racconti Biografici“: Molte persone transessuali hanno un lavoro, un famiglia e degli amici … esattamente come tutti noi. L’inaugurazione si svolgerà il 22 settembre 2015 – ore 18.00 presso la Biblioteca OglioVia Oglio 18, Milano. Durante l’inaugurazione saranno allestiti i “Racconti Biografici” e ci sarà la proiezione con dibattito del documentario “O sei uomo o sei donna… Chiaro?” di Enrico Vanni.

Interverranno:
Loredana BigattiLa Presidente del Consiglio di Zona 4
Luciana BarbaranoLa Presidente Commissione Politiche Sociali Consiglio di Zona 4
Vincenzo Cristiano Il Presidente Ass. ALA Milano Onlus
Antonia MonopoliLa Responsabile Sportello Trans – ALA Milano Onlus
Luca Rousseau – Il Psicoterapeuta dell’Unità Operativa di “Via del Campo” – ALA Milano Onlus  
...alcune/i delle/dei protagonisti con le loro storie.

I Racconti Biografici saranno allestiti dal 22 settembre al 29 settembre 2015 – visitabili con i seguenti orari e giorni: dal lunedì al sabato 9.30 -19.45; mercoledì 14 – 19.45. Raggiungibile: mezzi pubblici – bus 77, 84, 93, 95 / M3 (Brenta / Corvetto). Accessibile ai disabili.

Potete scaricare la locandina

Proiezione del documentario: Metamorfosi

Domenica 21 giugno alle ore 19, AndriGiniArte Paolo Lipartiti e Sergio Cammarota con la collaborazione di ALA Milano Onlus, presso Ufficio Casa dei Diritti del Comune di Milano presentano il docufilm: Metamorfosi con una loro visione dell’identità di genere e della metamorfosi. L’iniziativa è nell’ambito delle manifestazioni della Pride Week 2015. Madrina dell’evento Antonia Monopoli responsabile dello Sportello Trans ALA Milano, la quale introdurrà la serata. Ingresso libero.

Sinossi: Durante l’atmosfera intima di una cena due persone, Miki e Stefania, raccontano la loro storia: dall’infanzia al presente affermano con forza l’esigenza di essere ri-conosciuti nel genere sessuale nel quale si  identificano e non in quello biologico in cui sono nati, ripercorrono le vicende che hanno scandito il loro percorso di crescita, di consapevolezza e di transizione, fino alla decisione sofferta ma liberatoria di riassegnazione chirurgica, di autodeterminazione dei loro corpi.

Una trasformazione che non riguarda solo il corpo fisico, ma anche il corpo sociale e la vita intima delle persone, con un interesse particolare alle diverse dinamiche relazionali e affettive che vivono. La transessualità vissuta lontana dai soliti stereotipi in cui per decenni è stata semplicisticamente  rinchiusa, prende luce in una dimensione nuova: persone bisognose di normalità, di libertà, di famiglia, di amarsi e amare.

Esperti di identità di genere, psicoterapeuti, sessuologi, ma anche drag queen e transgender contribuiscono con il loro punto di vista a far luce sull’antico mistero che da sempre avvolge l’esistenza dell’uomo ed il suo desiderio di cambiamento, di metamorfosi.

Dioniso (lo stesso regista-performer), il Dio androgino, vaga, vaneggia, si rivela trionfante sull’onda impetuosa delle parole degli ospiti e degli intervistati, fra farfalle, maialini e capre.

Per saperne di più:
Milano Pride
Metamorfosi

Convegno Sconvegno – Transessualità e accesso al lavoro

Convegno Sconvegno Buone prassi, criticità, sfide e prospettive future
Iniziativa nell’ambito delle manifestazioni della Pride Week 2015
25 giugno 2015 dalle ore 10.00 alle ore 12.00
presso Comune di Milano in Via Edmondo De Amicis 17
interverranno:
Pierfrancesco Majorino –
 Assessore Politiche Sociali Comune di Milano
Miriam Pasqui – Responsabile Ufficio Casa dei Diritti Comune di Milano
Vincenzo Cristiano – Presidente Associazione ALA Milano Onlus
Arianna Vecchi – Sportello Lavoro Associazione ALA Milano Onlus
Marco Buemi – Responsabile UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali)
Stefano Vitaloni – Centro di Mediazione al Lavoro Comune di Milano
Igor Suran – Direttore Esecutivo Parks – Liberi e Uguali
Dibattito aperto e moderato da Antonia Monopoli, responsabile
dello Sportello Trans ALA Milano Onlus
Seguirà un piccolo rinfresco.
Per scaricare la locandina:
ConvegnoSconvegno_Locandina_ALA_Milano_Onlus
Evento pubblicato sul sito di Milano Pride
 

Convegno nazionale “Diritti al Lavoro”

Clicca il banner per scaricare la locandina
Che impatto hanno le discriminazioni sulla società e sul lavoro? Quali normative e proposte di legge sui diritti collettivi ed inclusivi sono doverose in una società moderna? Quali sono le normative di riferimento a livello nazionale ed europeo?

Di questi argomenti si discuterà all’interno della programmazione della Pride Week giovedì 25 giugno 2015 dalle 18:00 alle 20:00 presso Camera del lavoro di Milano Corso di Porta Vittoria, 43

Interverranno:
Marco De Giorgi (U.N.A.R.)
Manuel Girola (Rete Lenford)
Pietro Nocera (UIL Coordinamento Diritti)
Antonia Monopoli (ALA Milano Onlus)
Massimo Mariotti (CGIL)
Umberto Gerli (Arciagy)
Cristina Gramolini (Arcilesbica)
Sabrina Colombo (Università Statale di Milano)

Con il Patrocinio di UNAR e Comune di Milano

Puoi scaricare: la “relazione conclusiva convegno diritti al lavoro” fonte: Dirittialavoro

4 Forum delle Politiche Sociali – Tutta la Milano possibile

Venerdì 6 Marzo 2015 – Ore 18.00  “Una città aperta e libera per uscire dal medioevo italiano. Confronto sui diritti civili con l’associazionismo lgbt” presso ufficio Casa dei Diritti del Comune di MilanoVia De Amicis, 10.
Programma: Modera: Miriam Pasqui
Saluti Istituzionali: Pierfrancesco Majorino – Assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano;
Anita Sonego – Presidente della Commissione Consiliare Pari Opportunità del Comune di Milano;
Marco De Giorgi- DirettoreUNAR
Rita Innocenti – Assessora alla Cultura, Pari opportunità e politiche temporali, personale, rapporti con gli organismi di partecipazione e l’associazionismo democratico
Presentazione delle attività dello Spazio LGBT – Anno 2014

Intervengono:
Rete Lenford – Giacomo Cardaci: Lo stato giuridico delle persone LGBT: il grande puzzle della giurisprudenza italiane ed il grande gap del legislatore;
Love out Law – Laura Velutti e Manuela Rossi: presentano il progetto Lovedom e proiettano due corti ;
Immaginaria Film Festival: Proiezione del video: “Dream Date;
Ala Milano ONLUS – Sportello TRANS – Antonia Monopoli : Senza identità;
Compagnia Tecnologia Filosofica: “Comuni Marziani” video dello spettacolo per le scuole
Coordinamento Arcobaleno- Alessio Salinari e Cornelio Belloni: Omofobia
Arcilesbica-Zami- Paola Brandolini, Presidente Nazionale: “Oltre che doveri, diritti. L’azione di Arcilesbica
Diversity – Francesca Vecchioni

Amnesty International sarà presente con un banchetto per la raccolta firme a favore della giornalista russa Elena Klimova, accusata di propaganda LGBT
Sono stati invitati:
I Comuni facenti parte della Rete Re.a.dy per la Regione Lombardia
Le Associazioni LGBT Milanesi

Puoi scaricare il programma: 4.forum.politiche.sociali.tutta.la.milano.possibile

Il tuo tabù è la mia #famiglia – terza presentazione

Come avevamo già anticipato nell’articolo precedente de “Il tuo tabù è la mia #famiglia – seconda presentazione”  ALA Milano Onlus in partnership con il Comune di Milano Direzione Politiche Sociali e Cultura della Salute –
Servizio Casa dei Diritti e la collaborazione con la fotografa Valeria Abis, presentano la mostra per la terza volta, per chi se l’è persa. Quindi sarà disponibile ai visitatori dal 9 al 13 di dicembre in via Edmondo De Amicis 10 – Milano nelle seguenti ore nei e vari giorni: 

  • Martedì 9 dicembre  – dalle ore 10 alle 17
  • Mercoledì 10 dicembre – dalle ore 10 alle 11 e dalle 14 alle 17
  • Giovedì 11 dicembre – dalle ore 10 alle 13
  • Venerdì 12 dicembre – dalle ore 14 alle 17
  • Sabato 13 dicembre – dalle ore 14 alle 17

Ricordiamo che il progetto denominato “Il tuo tabù è la mia famiglia” è stato realizzato in occasione della giornata mondiale “Transgender Day of Remembrance” (evento di sensibilizzazione volto alla cittadinanza in ricordo delle vittime di transfobia e discriminazione) organizzata il 20 di novembre presso la Casa dei Diritti del Comune di Milano, dove è stata presentata ufficialmente la Campagna di sensibilizzazione di cui il progetto si fa promotore di (calendari, postcard e mostra fotografica).

Ricordiamo che il progetto “Il tuo tabù è la mia famiglia” si rivolge alle persone transessuali e transgender, alle loro famiglie e al lavoro di sensibilizzazione ed informazione sui temi della transessualità, svincolandola possibilmente dalla “prostituzione“, dove è perennemente confinata. Spesso, infatti la conoscenza della realtà transessuale e transgender, è limitata, poco approfondita e fortemente influenzata da pregiudizi e stereotipi.

Ricordiamo che in questa terza presentazione saranno distribuiti alcuni calendari per augurarvi un buon 2015 e ritrovarci il prossimo anno per dare continuità al progetto come da programma: “Il tuo tabù è la mia famiglia”. Cordiali Saluti.

Il tuo tabù è la mia #famiglia – seconda rappresentazione

ALA Milano Onlus in partnership con il Comune di Milano Direzione Politiche Sociali e Cultura della Salute – Servizio Casa dei Diritti e la collaborazione con la fotografa Valeria Abis, presentano per la seconda volta la mostra: “Il tuo tabù è la mia famiglia“, venerdì 28 novembre dalle ore 10 alle ore 18 in via Edmondo De Amicis 10 – Milano

Progetto denominato “Il tuo tabù è la mia famiglia” è stato realizzato in occasione della giornata mondiale “Transgender Day of Remembrance” (evento di sensibilizzazione volto alla cittadinanza in ricordo delle vittime di transfobia e discriminazione) organizzata il 20 di novembre presso la Casa dei Diritti del Comune di Milano, dove è stata presentata ufficialmente la Campagna di sensibilizzazione di cui il progetto si fa promotore di (calendari, postcard e mostra fotografica). Successivamente al “lancio”, avvenuto, si sta valutando alcune possibilità di distribuzione dei calendari e delle postcard, nel frattempo oltre venerdì 09 novembre è in programma una terza rappresentazione della mostra all’interno della Casa dei Diritti del Comune di Milano che parte dal 09 al 13 dicembre.

Il progetto “Il tuo tabù è la mia famiglia” si rivolge alle persone transessuali e transgender, alle loro famiglie e al lavoro di sensibilizzazione ed informazione sui temi della transessualità, svincolandola possibilmente dalla “prostituzione“, dove è perennemente confinata. Spesso, infatti la conoscenza della realtà transessuale e transgender, è limitata, poco approfondita e fortemente influenzata da pregiudizi e stereotipi. Il progetto è stato realizzato, sul territorio milanese, in partnership con il Comune di Milano Direzione Politiche Sociali e Cultura della Salute – Servizio Casa dei Diritti, con la quale ALA Milano Onlus ha sviluppato un’intesa ed un pensiero comune su questi temi, condividendo alcune strategie in tema di pari opportunità. Quindi Vi invitiamo Venerdì 28 Novembre alle ore 10 alle ore 18 presso la Casa dei Diritti del Comune di Milano in via Edomondo De Amicis 10 alla seconda presentazione della mostra fotografica denominata “Il tuo tabù è la mia famiglia”. Non mancate.

 

#TDoR2014/Comunicato Stampa

ALA Milano Onlus in partnership con la Casa di Diritti del Comune di Milano e la collaborazione con la fotografa Valeria Abis presentano: “Il tuo tabù è la mia famiglia”

Progetto realizzato in occasione della giornata mondiale “Trangeder Day of Remembrance” (evento di sensibilizzazione volto alla cittadinanza in ricordo delle vittime di transfobia e discriminazione) prevista per il 20 Novembre 2014 presso la Casa dei Diritti del Comune di Milano, verrà presentata ufficialmente la campagna di sensibilizzazione di cui il progetto si fa promotore (calendari, postcard e mostra fotografica). Successivamente al “lancio” della campagna verrà promossa la distribuzione dei calendari e delle postcard e avrà inizio il percorso itinerante della mostra nei Consigli di Zona della Città di Milano (ai quali si richiederà l’utilizzo di spazi adeguati).

Il progetto “Il tuo tabù è la mia famiglia” si rivolge alle persone transessuali e transgender, alle loro famiglie e al lavoro di sensibilizzazione ed informazione sui temi della transessualità, svincolandola possibilmente dalla “prostituzione”, dove è perennemente confinata. Spesso, infatti la conoscenza della realtà transessuale e transgender, è limitata, poco approfondita e fortemente influenzata da pregiudizi e stereotipi. Il progetto viene realizzato, sul territorio milanese, in partnership con la Casa di Diritti del Comune di Milano, con la quale ALA Milano Onlus ha sviluppato un’intesa ed un pensiero comune su questi temi, condividendo alcune strategie in tema di pari opportunità. Quindi Vi invitiamo Giovedì 20 Novembre alle ore 18.30 presso la Casa dei Diritti del Comune di Milano in via Edomondo De Amicis 10 alla presentazione e alla mostra fotografica denominata “Il tuo tabù è la mia famiglia”. La mostra sarà allestita dal 20 al 25 novembre ’14 e sarà disponibile al pubblico nei giorni seguenti: 21/22/24/25 novembre negli orari seguenti dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17 venerdì, lunedì e martedì, mentre sabato dalle 14 alle 17.

Per info: sportellotrans@alainrete.org PSS.casadeidiritti@comune.milano.it
Evento creato anche su facebook: #TDoR2014
Se vuoi puoi scaricare e stampare il comunicato stampa:
Comunicato Stampa TDoR2014Milano 
Se vuoi, puoi scaricare e stampare la locandina: Locandina Evento TDoR 2014